L’atopia è una condizione in cui l’organismo tende ad essere “iperallergico”. Analizziamo di seguito le cure naturali per la dermatite o eczema atopico, le sue caratteristiche e le terapie mediche ufficiali.

 

La dermatite atopica è una tra le condizioni più problematiche nei paesi industrializzati. Colpisce il 20% dei bambini ed il 3% degli adulti. Una persona “atopica” si presenta con molte manifestazioni cliniche della sindrome atopica. Esse sono 1) eczema (dermatite atopica), 2) rinite allergica (febbre da fieno), congiuntivite allergica, 3) asma allergico. La dermatite atopica si manifesta con arrossamento e prurito del viso, delle gambe e del tronco. Con la crescita, la dermatite tende a colpire le stesse aree, però la cute appare più secca e tende a desquamarsi. Se la dermatite persiste anche dopo la pubertà, la situazione può peggiorare in modo drammatico, intaccando anche palpebre, testa e angoli della bocca. In queste aree compare gonfiore, secchezza, zone lichenificate (indurite), prurito permanente ed implacabile. La persona affetta strofina continuamente la zona interessata, peggiorando ancor più la situazione.

 

La dermatite atopica rappresenta, quindi, una malattia cutanea pruriginosa cronica e il decorso tende ad essere cronico e recidivante. I pazienti con atopia hanno anche una tendenza a sviluppare allergie alimentari. Le singole componenti della sindrome atopica sono tutte causate da allergia (reazioni di ipersensibilità di tipo I). Le risposte atopiche appaiono dopo che il corpo è stato esposto a diversi allergeni, come pollini, peli, acari della polvere, alcuni alimenti. Inoltre, esistono elevati livelli nel siero di IgELa pelle appare più suscettibile alle infezioni batteriche. Con Rimedi naturali per la dermatite atopica, si rimuoverebbero, gradualmente e senza danni per l’organismo, le lesioni della dermatite atopica.

 

Nella dermatite atopica si ha 1) sintesi e rilascio di citochine infiammatorie da parte dei linfociti T, 2) rilascio di mediatori infiammatori dalle mastcellule e 3) aumento dei radicali liberi. Quindi, in essa c’è l’alterazione di un particolare tipo di cellule chiamate mastcellule e stress ossidativo causato radicali liberi. Normalmente viene curata con creme idratanti, ma anche con cortisone e immunosoppressori (gravati da pesanti effetti collaterali).

In conclusione possiamo affermare che rimedi naturali per la dermatite atopica sono possibili grazie all’azione di alcuni prodotti naturali come Calendula Officinalis e Rhodiola rosea. Esse hanno azione antinfiammatoriadisinfettanteanti radicali liberi, lenitiva, normalizzante la circolazione nei capillari sanguigni. In aggiunta poi, vi sono sostanze naturali (flavoproteine e coenzimi) che contribuiscono al ripristino del metabolismo dei mastociti.In definitiva, il riequilibrio delle loro membrane cellulari provoca una cura naturale dell’eczema atopico.