La Natura ama le Soluzioni semplici (William of Ockham)

BIOATOPIL è un un integratore naturale che ha la struttura e le proprietà di un prodotto erboristico. E’ costituito da Calendula Officinalis, Rhodiola Rosea, Riboflavina, Niacinamide. Esse sono in grado di contrastare alcuni meccanismi biochimici che sono alla base di malattie reattive legate alla produzione e liberazione incontrollata di mediatori biochimici dai mastociti.

Tali malattie sono il Prurito e le Allergie (riniti e congiuntiviti allergiche, asma, orticaria, asma allergico, prurito in dialisi o da insufficienza renale cronica, prurito diffuso (senileacquagenico, da psoriasi, da pitiriasi rosea..), dermatite ed eczema atopico,  prurito localizzato (es. vaginale,genitale,braccia, viso etc.), prevenzione shock anafilattico da punture di api, vespe e calabroniintolleranze alimentari.

L’attività antiossidante potente della Rhodiola Rosea e antiinfiammatoria della Calendula stabilizzano ulteriormente la produzione dei mediatori biochimici. Così, contrastano i radicali  liberi che danneggiano le cellule e i recettori tessutali degli apparati interessati dalla flogosi.

L’assunzione di BIOATOPIL permette di mantenere i livelli ottimali di nutrienti necessari per il buon funzionamento di questi complessi sistemi biochimici.

Non ha effetti collaterali, non si accumula  nell’organismo, non ha interazioni con alcun farmaco ne’ controindicazioni. Non contiene glutine nè lattosio.

Brevetto europeo n.1178801- Brevetto USA n. 7,291,625 – Brevetto Russia  Eurasian n. 003792 – Brevetto Cina n. CN1159013C – Brev. Canada n. 2.373.296.

La Qualità prima di tutto

BIOATOPIL by Green Bios. Confezioni da 30 capsule. Costo contenuto (Euro 13,00). In farmacia senza ricetta. Conservare a temperatura inferiore a 30° C.  Notificato Min.Salute Italia 10/02/2016

Prodotto in Italia nello stabilimento R.E.F. – Roma Via Tor Sapienza,211

Nuovo! Senza coloranti.Abbiamo eliminato il colorante delle capsule per avere un prodotto più naturale (il colorante era ammesso dal Ministero della Salute per prodotti alimentari).

Prurito (senile, acquagenico, uremico): Adulti: una capsula di BIOATOPIL dopo colazione e pranzo per 3 mesi (2 cps per giorno). In seguito, a guarigione raggiunta, 1 cps. dopo pranzo di continuo. 

In caso di peso superiore a 80 Kg.(176 libbre) o età superiore a 65 anni si consiglia di assumere 1 capsula dopo colazione e 2 cps. dopo pranzo per 3 mesi. Poi 1 cps. dopo colazione e 1 cps. dopo pranzo di continuo. 

N.B.  Se il prurito e’ intenso o dura da molto tempo,iniziare con tre capsule al giorno (1 capsula dopo colazione e 2 capsule dopo pranzo), per 3 mesi, indipendentemente da peso o età, e poi continuare con due capsule al giorno,fino a scomparsa del prurito.

Rinite allergica: Adulti: una capsula di BIOATOPIL dopo colazione e una cps. dopo pranzo per 3 mesi (2 cps per giorno). In seguito, a guarigione raggiunta, 1 cps. dopo pranzo di continuo. 

Nei casi più gravi: 1 capsula dopo colazione e 2 capsule dopo pranzo per i primi 10 giorni, poi continuare con 1 capsula dopo colazione 1 cps. dopo pranzo per 3 mesi.

In caso di peso superiore a 80 Kg.(176 libbre) o età superiore a 65 anni  si consiglia 1 capsula dopo colazione e 2 capsule dopo pranzo per 3 mesi. Poi, 1 cps. dopo colazione e 1 cps. dopo pranzo di continuo.

Asma allergicoAdultiuna capsula di BIOATOPIL dopo colazione e una cps. dopo pranzo per 3 mesi (2 cps per giorno). In seguito, 1 cps. dopo pranzo tutto il mese. Nei casi più gravi: 1 capsula dopo colazione e 2 cps dopo pranzo per i primi 3 mesi, poi continuare con 2 capsule al giorno.

In caso di peso superiore a 80 Kg.(176 libbre) o età superiore a 65 anni si consiglia 1 capsula dopo colazione e 2 capsule dopo pranzo per 3 mesi. Poi, 1 cps. dopo colazione e 1 cps. dopo pranzo di continuo.

Orticaria –   Adulti: una capsula di BIOATOPIL dopo colazione e pranzo per 3 mesi (2 cps per giorno). Se il prurito e’ intenso, prendere 1 cps. dopo colazione e 2 cps. dopo pranzo per 3 mesi. In seguito, 1 cps. dopo pranzo di continuo.

In caso di peso superiore a 80 Kg.(176 libbre) o età superiore a 65 anni si consiglia 1 capsula dopo colazione e 2 capsule dopo pranzo per 3 mesi. Poi, 1 cps. dopo colazione e 1 cps. dopo pranzo di continuo.

Bambini sotto i 30 kg.: una cps al giorno per 3 mesi. In seguito, 1 cps al giorno per 15 giorni ogni mese (le capsule si possono aprire e versare in acqua o latte).

Bambini sopra i 30 Kg. come gli adulti.

Dermatite ed Eczema atopico : una capsula dopo colazione e una capsula dopo pranzo per 5 mesi.

In seguito, per il mantenimento, 1 cps. dopo pranzo di continuo. N.B. Se il prurito e’ intenso, iniziare con tre capsule al giorno (1 cps. al mattino, 2 cps. mezzogiorno), per 3 mesi e poi continuare con due capsule al giorno.

In caso di peso superiore a 80 Kg.(176 libbre) o età superiore a 65 anni si consiglia assumere 1 capsula dopo colazione e 2 capsule dopo pranzo per 3 mesi. Poi, 1 cps. dopo colazione e 1 cps. dopo pranzo di continuo.

Prevenzione dello shock da punture di api, vespe, calabroni: una capsula dopo colazione e dopo pranzo dal mese di Marzo ad Ottobre compreso (2 cps. per giorno). La protezione dallo shock anafilattico avverrà gradualmente e sarà completa dopo 3 mesi di trattamento.

N.B. per un peso superiore a 80 Kg.(176 libbre) o età superiore a 65 anni e’ consigliabile assumere 3 capsule al giorno (1 cps dopo colazione e 2 cps dopo pranzo) da Marzo a Ottobre.

BambiniInfiammazioni ricorrenti prime vie aeree: Fino ad un peso di 30 Kg. 1 cps. al giorno. Oltre 30 kg. dose come gli adulti. Terapia fino a scomparsa dei sintomi (minimo 30 giorni).

Prurito e secchezza vaginale: una capsula dopo colazione e pranzo per tre mesi (2 cps per giorno). In seguito, 1 cps. dopo pranzo di continuo. Nei casi più ostinati assumere una capsula dopo colazione e 2 capsule dopo pranzo per 3 mesi, poi passare a 2 capsule al giorno.

In caso di peso superiore a 80 Kg. o età superiore a 65 anni si consiglia assumere 1 capsula dopo colazione e 2 capsule dopo pranzo per 3 mesi. Poi, 1 cps. dopo colazione e 1 cps. dopo pranzo di continuo.

 In tutte le precedenti patologie, i primi effetti positivi cominceranno a vedersi, in molti casi già dopo qualche giorno o, comunque, alla fine del primo mese.

A causa della variabilità individuale,i termini di guarigione indicati potrebbero spostarsi in avanti di 1 mese.

 

Intolleranze alimentari: 1 cps x 2 /die (colazione,pranzo) fino ad un peso di 68 kg. Per un peso superiore a 68 kg. si consigliano 3 cps./giorno ( 1 cps. dopo colazione e 2 cps. dopo pranzo), invece che 2.

Assumere Bioatopil per 8 mesi e poi passare a 1 cps. dopo pranzo di continuo. Solo dopo che è trascorso il primo periodo di terapia continuativa ( 8 mesi ) si possono riassumere gli alimenti cui si era intolleranti.

Per acquistare i nostri prodotti on line (anche per Europa e USA) seguire i sottostanti links:

1- http://www.omeosalute.it/lista.php?q=bioatopil

2- http://www.omeosalute.it/spese_spedizione.php

Contatti farmacia online tel. 0444.544017 / e-mail: info@naturalgenerics.it

 Oppure ( Italia, Europa )

1-  https://www.farmaspeed.it/itm/bioatopil/170241

2-  https://www.farmaspeed.it/contenuti/spedizioni.asp

Contatto farmacia online: Tel. 0863.599553

Provato per Voi dalla rivista online spendilgiusto.com

http://www.spendilgiusto.com/greenbios-integratori-naturali/

 

MECCANISMO DI ALLERGIE, PRURITO, ORTICARIA

Quando i mastociti sono attivati – da una varietà di meccanismi, come il legame delle loro membrane con immunoglobuline E (IgE) ed esposizione del mastocita ad un antigene – si verifica nella cel­lula una serie di reazioni enzimatiche. Esse comprendono una fase che richiede energia, termina con la degra­nulazione del mastocita e il rilascio di mediatori preformati o di nuova sintesi.

I mediatori preformati, che sono immagazzinati nei granuli sopra riferiti, comprendono l’istamina. Essa causa la contrazione dei muscoli lisci e il prurito, favorisce la permeabilità venulare e aumenta la resistenza delle vie respiratorie. Altri mediatori non immagazzinati vengono generati per effetto dell’attivazione dei mastociti. Essi hanno la capacità di alterare la permeabilità venulare e contrarre la muscolatura liscia in vari organi. Sono l’SRS-A (slow-reacting substance of anaphylaxis, sostanza a lenta reazione dell’anafilassi) e PAF (platelet activating factor(s), fattore/i di aggregazione piastrinica).

 

La Riboflavina e la Niacinammide hanno un ruolo critico nel metabolismo delle mastcellule e agiscono come coenzimi. La loro carenza influisce negativamente sulla fase di produzione dell’energia all’interno dei mastociti. Tale carenza abbassa il potenziale energetico dei mastociti, che normalmente porta alla loro corretta attivazione, e provoca il rilascio incontrollato di neurotrasmettitori e mediatori biochimici. Essi, poi, sono all’origine di patologie a riconosciuta genesi reattiva (allergica).

 

La Rhodiola rosea e’ tra i più potenti antiossidanti naturali conosciuti e, quindi, ha straordinarie attività contro i radicali liberi. La sua azione si esplica in una efficace azione stabilizzatrice sulle membrane cellulari e un corretto svolgimento delle reazioni della respirazione tessutale, a supporto della azione dei precedenti coenzimi.

 

La Calendula officinalis, infine, contiene flavonoidi che possiedono una efficace attività antiinfiammatoria e normalizzatrice del microcircolo sanguigno.

 

I mastociti sono corpuscoli situati nei distretti capillari e venulari di tutto l’organismo in numero di 7000-12.000 per millimetro cubo. Il loro numero ed localizzazione diffusa spiega perche’ quando si innesca una reazione allergica, si possa arrivare anche allo shock anafilattico.

 

Il risultato ottimale riferito a quanto citato potrebbe non essere garantito al 100%, a causa della propria individuale variabilità genetica.

Bibliografia:

  • Saito H.,Kato A.,Matsumoto K.: Role of mast cells in allergy. Nippon Rinsho.2009 Nov;67(11):2083-7
  • Clin Exp Immunol 2003 Gen;131(1):48-52. Nicotinamide e’ un potente inibitore delle citochine proinfiammatorie. Ungerstedt JS, Blömback M, T  Söderström.
  • Gli acidi nucleici J.2010 Lug.25;Pll:Ruolo della nicotinamide nel danno al  DNA, mutagenesi e riparazione del DNA. Suriana D, GM Halliday, Damian  DL.
  • J Investig Dermatol Symp Proc. 2006 Sep;126(9):2074-86.Epub 2006 May 11.Serine protease signaling of epidermal permeability barrier homeostasis, Hachem JP, Houben E, Crumrine D,Man MQ,Schurer N, Roelandt T,Choi EH,Uchida Y,Brown BE,Feingold KR,Elias PM.
  • J Invest Dermatol Symp Proc.2011 Dec;15(1):16-23.doi’’’’;10.1038/jidsymp.2011.2 Epidermal proteases in the pathogenesis of rosacea.Meyer-Hoffert U,Scröder JM.