L’asma allergico è una patologia dell’apparato respiratorio causata da allergeni. Analizziamo di seguito le cure naturali per l’asma allergico,le cause e le terapie mediche ufficiali.

 

meccanismi di base di questa malattia sono dovuti ad una reazione del sistema immunitario provocata dall’inalazione di allergeni, verso cui l’organismo è sensibile. Essi provocano infiammazione dei bronchi. Gli allergeni sono rappresentati da pollini, polvere, acari, peli di animali domestici. 

 

La maggior parte delle persone non lamenta nessun problema in presenza di questi fattori nell’ambiente in cui vive e respira. I soggetti asmatici, invece, per una predisposizione genetica ed ereditaria, subiscono una reazione anomala ed eccessiva del sistema immunitario.

 

Gli effetti di questa sensibilità colpiscono i bronchi, strutture dell’apparato respiratorio indispensabili per il passaggio dell’aria nei polmoni. Essi si infiammano, rendendo difficile la respirazione. I sintomi tipici di questa patologia sono solitamente cronici e si manifestano con un improvviso restringimento delle vie aeree (broncospasmo) e produzione eccessiva di muco. I due fenomeni rendono difficile la respirazione. Infatti, creano una “fame” d’aria (dispnea). Questa provoca respiro sibilante, con un tipico fischio o rantolo e colpi di tosse che peggiorano ancora di più la respirazione.

 

La causa dell’asma risiede in una disordinata liberazione dai mastociti di mediatori biochimici (istamina, citochine IL4-IL5-IL 13- IL17 e VEGF –vascular endothelial growth factors) che provocano e accentuano le crisi asmatiche. I suddetti disturbi recedono alla somministrazione di rimedi naturali per l’asma allergico.

 

In caso di crisi, l’asma allergico viene trattato con farmaci broncodilatatori e corticosteroidi,spruzzati con erogatori per via inalatoria. Gli antileucotrienici sono una classe di farmaci per uso orale che possono contribuire ad alleviare i sintomi dell’asma. Purtroppo hanno maggiori effetti collaterali. L’immunoterapia specifica con estratti allergenici (vaccini) è un trattamento che consente di allenare gradualmente la risposta immunitaria tipica della reazione allergica, riducendo numero e intensità degli episodi acuti. Però, può avere effetti collaterali con reazioni che vanno dagli starnuti, naso chiuso o orticaria fino a reazioni più gravi (shock anafilattico) con gonfiore della gola, asma senso di oppressione al petto.

 

Possono venire utilizzati anche farmaci “biologici”, ma anche questi sono gravati da notevoli effetti collaterali (prurito, comparsa di macchie e bolle sulla pelle, alterazioni della pressione arteriosa e della frequenza cardiaca e affanno.Altri importanti effetti collaterali riguardano l’aumentato rischio di infezioni di ogni tipo: in particolare possono determinare la riattivazione di una tubercolosi sottostante contratta in passato o di un’epatite B e C.)

 

Però, esiste una cura naturale per l’asma allergicoefficace e senza effetti collaterali, che si avvale dell’azione di prodotti fitoterapici come Calendula Officinalis e Rhodiola rosea, che hanno azione antinfiammatoriadisinfettanteanti radicali liberi, normalizzante il microcircolo. Insieme ad altri prodotti naturali, come flavoproteine e coenzimi, contribuiscono in modo efficace e non dannoso al ripristino del metabolismo cellulare mastocitario. Quindi, provvedono gradualmente ad una cura naturale dell’asma allergico.