English Italiano

Logo

Attualmente sei su:


contattaci subito

BioCephal

BioCephal

Segnala per Email ad un Amico

Introduzione Veloce

Prodotto naturale per Emicrania, Cefalea, Dismenorrea, nevralgia del Trigemino, vampate della Menopausa

BIOCEPHAL un prodotto naturale per essere liberi



Prodotto in Italia

Descrizione Prodotto

La Natura ama le Soluzioni semplici (William of Ockham)

  

   Il risultato ottimale riferito a quanto citato potrebbe non essere garantito al 100%,

                     a causa della propria individuale variabilità genetica.

  

BIOCEPHAL è un integratore naturale che ha le proprietà di un prodotto erboristico

 a base di Niacinamide,Riboflavina,Rhodiola Rosea e Vitis Vinifera in grado di

  contrastare alcuni meccanismi biochimici che sono alla base di malattie

  reattive come le Cefalee Primarie (Emicrania senza/con aura,aura senza

 
emicrania, Cefalea a grappolo, Cefalea di tipo tensivo, emicrania complicata),

 la Cefalea mestruale o catameniale, la Nevralgia del Trigemino,

 la Nevralgia post-erpetica (herpes zoster,fuoco di S.Antonio),

 le Nevralgie intercostali, le Nevralgie fibromialgiche e

 le Vampate della Menopausa legati alla produzione e dismissione

 incontrollata dai mastociti di neuromediatori biochimici della trasmissione

 nervosa. L'attività antiossidante potente della Rhodiola Rosea e

 della Vitis vinifera stabilizza ulteriormente la produzione dei neurotrasmettitori,

  contrastando i radicali liberi che danneggiano le cellule nervose. I componenti

 perfettamente bilanciati di Biocephal hanno, quindi, una azione neurotrofica

 (agiscono ripristinando la normale funzionalità del sistema nervoso).

 

L’assunzione di BIOCEPHAL permette


di mantenere i livelli ottimali di 

 
nutrienti necessari per il funzionamento

 
fisiologico di questi complessi sistemi 
biochimici.

 

Non ha effetti  collaterali,  non si accumula nell'organismo, non ha


interazioni con alcun  farmaco ne'  controindicazioni.


Non contiene glutine nè lattosio.


Sperimentato al Centro Cefalee Ospedale S.Carlo di Nancy


(Dir.Prof.D.Moscato). Presentato al XXII Congress of Italian Society for the


Study of Headaches(SISC). Pubblicato su "J.Headache Pain"2008-


pagg.55-56.


Brevetto europeo n. 1318815 - Brevetto USA n. 7,456,291 B2 

 

Brevetto Russia n. RU 2274448 - Brev. Cina n. 01813823.3

 

Brev. Canada n. 2.417.758

 

Confezioni da 30 capsule. Costo contenuto (Euro 13,00). In farmacia 


senza 
ricetta. Non conservare a temperatura superiore a 30° C. 


Notificato Min. Salute 29/10/2014

 

Prodotto in Italia nello stabilimento R.E.F - Roma Via Tor Sapienza,211

 

Cefalea, Emicrania, Nevralgia trigeminale: Adulti: una  capsula dopo colazione

 
e pranzo per tre mesi (2 cps per giorno). In seguito, una 
cps dopo colazione e


pranzo per 15 giorni ogni mese (2 cps per giorno) o 1 cps. dopo pranzo tutti i mesi.


Nei casi particolarmente dolorosi o prolungati è consigliabile raddoppiare la dose


( 2 cps. x 2 volte al giorno fino a 80 Kg. o 2 cps. x 3 al giorno oltre 80 Kg.

 

  e/o 65 anni di età) fino a scomparsa del dolore e poi continuare con la

 

  dose normale.


 Bambini sotto i 30 kg : una cps al giorno per 3 mesi. In seguito, una cps

 

  al giorno per 15 gg. ogni mese (le capsule si possono aprire e versare in

 

 acqua o latte).     Bambini sopra i 30 Kg. dosi come gli adulti.

 

 
Cefalea a grappolo (in caso di dolore): due capsule dopo colazione e  

 
pranzo 
( 4 cps al giorno) fino a scomparsa del dolore. Peso superiore a 80 Kg.(176

 
libbre) o età superiore a 65 anni assumere due capsule dopo colazione,

 
pranzo e cena (6 cps per giorno) fino a scomparsa del dolore.  

 
Cefalea a grappolo
 (prevenzione): una capsula dopo colazione e pranzo (2

 
cps per giorno) per 15 
giorni ogni mese o 1 cps. dopo pranzo tutto il mese.


Peso superiore a 80 Kg. o età superiore a 65 anni una capsula dopo colazione,


pranzo e cena (3 cps per giorno) per 15 giorni ogni mese. 

 


Vampate della Menopausa : una capsula dopo colazione e pranzo fino a


 scomparsa delle vampate poi 1 capsula dopo pranzo.

 


Prurito e secchezza vaginale : una capsula dopo colazione e pranzo per tre

 

mesi (2 cps per giorno). In seguito, una cps dopo colazione e pranzo per

 

15 giorni ogni mese (2 cps per giorno) o 1 cps. dopo pranzo tutti i mesi.

 


Fibromialgia nevralgie : una capsula dopo colazione e pranzo.


N.B. Se il dolore e' intenso,iniziare con tre capsule al giorno


(mattino,mezzogiorno e sera), per 7-10 giorni e poi continuare con due


capsule al giorno.

 
Per un peso superiore a 80 Kg.(176 libbre)
o età superiore a 65 anni e'


consigliato assumere 3 capsule al giorno nel periodo iniziale e 2 capsule

 

nel periodo di mantenimento.

 

 Nevralgia post-erpetica, Nevralgie intercostali: Adulti:  una


capsula dopo colazione e pranzo fino a cessazione del dolore.


Adulti oltre 65 anni: una capsula dopo colazione, pranzo e cena


fino a cessazione del dolore. Nei casi particolarmente dolorosi è consigliato

 
assumere 2 cps. x 2 
volte al giorno ( colazione e pranzo)fino a scomparsa

 

del dolore.

  


In tutte le precedenti patologie, i primi effetti positivi già alla fine del primo mese


cominceranno a vedersi


N.B. Biocephal non e' un sintomatico (cioè non agisce sul dolore direttamente


ma ristabilisce gradualmente il normale funzionamento e l’integrità del sistema


nervoso in precedenza danneggiato e in questo modo rimuove il dolore)

 


BIOCEPHAL e' in grado di contrastare anche alcuni meccanismi biochimici


che sono alla base di altre malattie reattive come le Dismenorree (dolori


e irregolarita' mestruali), Vampate della Menopausa, in quanto il meccanismo


di queste e’ lo stesso delle cefalee, ma varia la sede: infatti, nelle cefalee la causa


e’ una contrattura delle arterie meningee, nelle dismenorree la contrattura e’ a carico


 delle arterie uterine.



Posologia
:  1 capsula dopo colazione e pranzo per 4 mesi (2 cps per


giorno). In seguito, una cps dopo colazione e pranzo per 15 giorni


ogni mese a partire da dieci giorni prima della data delle mestruazioni.


 Dopo 4-5 mesi anche gli intervalli delle mestruazioni saranno diventati

 regolari.



N.B. Biocephal non e' un sintomatico (cioè non agisce sul dolore direttamente


 ma ristabilisce gradualmente il normale funzionamento e l’integrità del sistema


nervoso in precedenza danneggiato e in questo modo rimuove il dolore),


percio' durante il primo periodo di cura, per contrastare il dolore delle crisi


 dolorose mestruali si possono usare i medicinali abituali, al bisogno.


Nelle crisi particolarmente intense e prolungate nei primi 3 mesi e' consigliato


 assumere 2 capsule dopo colazione e pranzo (4 capsule al giorno).


 Per un peso superiore a 80 Kg.(176 libbre) si consiglia di assumere 3


 capsule al giorno sia nel periodo iniziale che nel mantenimento.



Per acquistare i nostri prodotti on line (anche per Europa e USA)

 

seguire i sottostanti links:

 
1-
http://www.omeosalute.it/lista.php?q=biocephal 

 

2- http://www.omeosalute.it/spese_spedizione.php

  

Contatti farmacia online tel.
0444.544017 / e-mail:
info@naturalgenerics.it

 

 oppure ( Italia, Europa )

 

 1- https://www.farmaspeed.it/itm/biocephal-30-capsule/4722 

 

2- https://www.farmaspeed.it/contenuti/spedizioni.asp

 

Contatto farmacia online: Tel.  0863.599553

 

www.amicafarmacia.com/biocephal-coadiuvante-nelle-cefalee-30-cps.html

 

Contatto farmacia online:   NUMERO VERDE 800 096622

  

www.farmaciaigea.com/cerca

  

Provato per Voi dalla rivista online spendilgiusto.com: 

  

http://www.spendilgiusto.com/greenbios-integratori-naturali/
 

  

 MECCANISMO DI CEFALEE E DISMENORREA


L’origine del dolore dell’emicrania è determinato da una infiammazione


sterile perivascolare neurogenica nell’ambito del circuito trigemino-


 vascolare, innescata dalla degranulazione dei mastociti (o mast-cellule). 


La stimolazione delle strutture meningee e dei grossi vasi cerebrali 


evoca dolore per l’attivazione delle fibre amieliniche a funzione nocicettiva,


da cui sono finemente innervati.


Durante un attacco di emicrania si ha uno stravaso di proteine


plasmatiche e lo sviluppo di una infiammazione localizzata dei vasi

 
intracranici. Ciò è causato da una degranulazione anomala delle


mast-cellule e da una conseguente attivazione della innervazione


trigeminale della circolazione cerebrale. Questo fatto provoca una caotica


immissione in circolo di mediatori biochimici e neurotrasmettitori peptidici


ad effetto vasodilatatore, contenuti nelle fibre nervose del sistema


trigemino-vascolare: CGRP (calcitonin gene-related peptide), leucotrieni,

 
neurokinine, istamina, prostaglandine.


La stessa infiammazione sterile perivascolare neurogenica avviene nel


circuito vascolare dell'arteria uterina ed e' innescata anche qui dalla


degranulazione dei mastociti. Tale infiammazione provoca una caotica

 
immissione nel circolo sanguigno uterino di neuromediatori ad effetto


vasodilatatore (istamina, leucotrieni, prostaglandine..) che scatena il


dolore mestruale violento per l'attivazione di fibre nervose amieliniche ed


e' causa anche di alterazioni delle date di inizio e della lunghezza del ciclo


La Riboflavina e la Niacinammide hanno un ruolo critico nel metabolismo


delle mast-cellule e agiscono come coenzimi. La loro carenza influisce


negativamente sulla fase di produzione dell’energia all’interno dei


mastociti. Tale carenza abbassa il potenziale energetico dei mastociti, che


normalmente porta alla loro corretta attivazione, e provoca il rilascio


incontrollato di neurotrasmettitori e mediatori biochimici che sono


all’origine sia delle cefalee, della nevralgia trigeminale, dei dolori e


irregolarità mestruali che di altre patologie a riconosciuta genesi reattiva

 

(vampate della menopausa).   


   La Rhodiola rosea e la Vitis vinifera sono tra i più potenti antiossidanti

  naturali conosciuti e, quindi, hanno straordinarie attività contro i radicali

  liberi. La loro azione si esplica nel completamento sia di una efficace

  azione stabilizzatrice sulle membrane cellulari che di un corretto

  svolgimento delle reazioni essenziali per la respirazione tessutale, a

 supporto della azione dei precedenti coenzimi, normalizzando il

  microcircolo ed equilibrando l'umore.

 

  
Bibliografia:

 

1) Curr.Opin. Neurology 2004 Jun;17(3):289-93. Migraine aura:new

information on underlying mechanisms.Sanchez-del Rio M,Reuter U.

 

2) Child Psychiatry Hum.Dev. 2001 Fall;32(1):45-54. Serotonin mediated

cluster headache,trigeminal neuralgia,and superiorlaryngeal neuralgia with

SAD chronicity. Weiss JL, Weiss KL, Benecke SM.

 

3) Clin Exp Immunol 2003 Gen;131(1):48-52. Nicotinamide e’ un potente

inibitore delle citochine proinfiammatorie. Ungerstedt JS, Blömback M, T

Söderström.

 

4) Gli acidi nucleici J.2010 Lug.25;Pll:Ruolo della nicotinamide nel danno al

DNA, mutagenesi e riparazione del DNA. Suriana D, GM Halliday, Damian

DL.

 

5) J Investig Dermatol Symp Proc. 2006 Sep;126(9):2074-86.Epub 2006

May 11.Serine protease signaling of epidermal permeability barrier

homeostasis,Hachem JP,Houben E,Crumrine D,Man MQ,Schurer n,Roelandt

T,Choi EH,Uchida Y,Brown BE,Feingold KR,Elias PM.

 

6) J. Steroid Biochem Mol. Biol. 2014 Jul;142:115-20. doi:

10.1016/j.jsbmb.2013.08.010. Epub 2013 Sep 4.Menopausal hot

flashes:mechanisms,endocrinology,treatment. Freedman RR